Le autorità di Seul hanno annunciato che a partire dalla settimana prossima le banche locali saranno costrette a vietare operazioni provenienti da conti anonimi per il trading in criptovalute . L’obiettivo è di rendere tracciabili e trasparenti le transazioni e mettere un freno al riciclaggio e alle attività criminali, oltre che alla speculazione e all’evasione fiscale…

Source: sole24

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *