Le società di tutto il mondo stanno approfittando di questi primi mesi del 2018 per quotarsi in Borsa, realizzare fusioni e acquisizioni o acquistare azioni proprie in Borsa. Temono che presto o tardi il party possa finire. Che l’economia possa rallentare. E che le condizioni finanziarie, con le banche centrali che ritirano gli stimoli monetari o alzano i tassi d’interesse, possano farsi meno favorevoli…

Source: sole24

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *