Rallenta l’inflazione in Europa in aprile. L’euro in recupero dai minimi da gennaio 2018. Negli Usa la Fed meno preoccupata per l’inflazione, conferma aumenti dei tassi graduali. Intanto il deficit commerciale americano è calato in marzo del 15% a 49 miliardi con un massimo storico per le esportazioni, cresciute del 2% a 208,5 miliardi. A Wall Street avvio in ribasso con pesanti perdite per Tesla…

Source: sole24

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *