Parte il conto alla rovescia di un 2018 al cardiopalmo per le attività finanziarie. Il posibile riscatto per il mercato azionario e obbligazionario italiano (o un ulteriore peggioramento) si vedrà dopo la nota di aggiornamento del Def, la manovra e le revisioni dei rating. L’Europa potrebbe ripartire dalle banche. Gli emergenti sono al laccio dei dazi…

Source: sole24

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *