I listini si sono agganciati alle notizie positive sull’accordo Usa-Cina e alle possibilità più concrete delle aste agevolate alle banche e hanno accantonato i brutti dati sui consumi americani e sull’inflazione cinese. Nei prossimi giorni sono in agenda i sondaggi sull’attività delle imprese europee. …

Source: sole24

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *