Appare tutt’altro che scontata la partecipazione di Malacalza Investimenti, azionista di riferimento di Carige col 27,5%, alla sottoscrizione del bond At1 compreso tra i 300 e i 400 milioni di euro che la banca genovese intende emettere, in attesa di un nuovo aumento di capitale da circa 400 milioni che potrebbe essere avviato entro marzo 2019…

Source: sole24

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *