Il chief executive di Citigroup prende di petto l’antiglobalismo. Sull’Europa Citi ha pianificato per «l’inevitabilità» dell’uscita di Londra, ma ammette che esistono ancora più domande che risposte sicure sul cammino verso e dopo Brexit. L’unica cosa che potrebbe cambiare qualcosa sarebbe un eventuale nuovo voto britannico che in futuro ribalti l’uscita dalla Ue, ma «non sembra una scommessa da fare»….

Source: sole24

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *