Il rettore Ferruccio Resta: «Basta progettare il passato, puntare sulla ricerca e sui giovani per guardare al futuro». Il premier Giuseppe Conte: «Ritardo da colmare, scelte limitate dalla finanza pubblica. Ma solo con l’innovazione si regge la concorrenza globale».