Oggi le ragioni per portare i soldi all’estero sono tre: i timori legati a un aumento dello spread, un’eventuale patrimoniale e il rischio (estremo) di ridenominazione dell’euro…

Source: sole24

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *