Per il presidente Eba, destinato a diventare capo della vigilanza unica Bce, «come autorità di vigilanza dovremo concentrarci sui piani di finanziamento delle banche per garantire che siano solidi anche in caso di scenari avversi a livello del debito sovrano». Per la responsabile uscente della Vigilanza Ue Daniele Nouy «sarebbe triste se gli istituti di credito fossero colpiti dalle conseguenze del dibattito politico» in Italia …

Source: sole24

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *