Faranno eccezione la Banca Centrale austriaca e quella tedesca tedesca, che potranno far slittare la dismissione ad aprile…

Source: sole24

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *