I due istituti di credito sotto i riflettori dopo i conti, prevalgono le vendite su tutti gli altri settori. Sul valutario il dollaro si rafforza e spinge l’euro sotto quota 1,23, petrolio in calo…

Source: sole24

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *