Per la prima volta dal 2007 l’agenzia di rating non ha alcun «outlook» negativo sul debito sovrano nell’Eurozona. Ma i rischi per il 2019 non mancano…

Source: sole24

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *