Il biglietto verde non è la moneta che ha perso maggior terreno sull’euro negli ultimi 12 mesi. In cima alla classifica troviamo nomi differenti, più o meno «esotici»: si va dal Sum uzbeko, nei confronti del quale il valore dell’euro è quasi triplicato (+191%) in un anno fino all’Arabia Saudita (+16,5%) passando attraverso Angola (+43,2%), Argentina (+42,4%) e Iran (+32,3%)…

Source: sole24

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *