«Il nostro messaggio a chiunque formerà il nuovo Governo in Italia sarà quello di non fermare il processo di riforma e soprattutto di non eliminare le riforme che sono state fatte fino ad ora. E’ una questione di crescita, di costi e di equità sociale, anche tra generazioni». Mauro Pisu, il capo del Desk Italia all’Ocse, commenta i temi di politica economica emersi col voto del 4 marzo…

Source: sole24

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *