In due sedute Facebook e Twitter hanno perso in Borsa un controvalore non distante dal Pil della Grecia. Il “mal di utenti” sta diventando un problema per la sostenibiltà a lungo termine del business…

Source: sole24

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *