L’agenzia di rating ha aperto una procedura che potrebbe portare a un declassamento del rating italiano nelle prossime settimane. Questo per le prospettive di un aumento della spesa pubblica senza copertura. Al momento il rating italiano è appena dua gradini al di sopra del «junk», il livello che separa gli investimenti sicuri da quelli ad alto rischio…

Source: sole24

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *