Dopo la gelata di fine 2018, gli investimenti nel settore petrolifero stanno ripartendo. Saudi Aramco ha appena dato via libera alla costruzione di un complesso petrolchimico da 10 miliardi di dollari in Cina, ma Riad non è l’unica a mettere mano ai cordoni della borsa. E anche nell’upstream ci sono numerosi progetti al nastro di partenza…

Source: sole24

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *