A due mesi dall’entrata in vigore delle sanzioni Usa, l’export di greggio da Teheran sta crollando più in fretta e più nettamente del previsto. E le forniture alternative promesse da Arabia Saudita e Russia arrivano col contagocce. …

Source: sole24

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *