Il giorno dopo in cui Standard & Poor’s ha “graziato” l’Italia, declassando solo l’outlook ma non il rating, ci si accorge che i pericoli arrivano da altrove: dalle Borse globali che continuano a crollare. Ecco perché…

Source: sole24

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *