Il general contractor romano sprofonda a Piazza Affari su una tegola da quasi un miliardo di dollari: il tribunale di Miami ha condannato il consorzio di cui l’azienda è capofila a un maxi-risarcimento da 848 milioni di dollari…

Source: sole24

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *