Occidental alza il livello della sfida a Chevron, con una nuova proposta di acquisto per Anadarko che dovrebbe spingere ad aprire una gara di rilanci. La compagnia ha alzato al 78% la quota di contanti della sua offerta (che in tutto vale 57 miliardi di dollari incluso il debito). Inoltre si è liberata dall’obbligo di mettere l’operazione al voto dell’assemblea dei soci. Non solo. Dopo l’accordo con Warren Buffett, Oxy ha firmato anche un’intesa con Total: in caso di successo della scalata, le cederà per 8,8 miliardi gli asset africani di Anadarko…