Sulla questione della rete il ministro dello Sviluppo economico Carlo Calenda ha “benedetto” sia il piano di Elliott – definendolo un progetto coincidente con l’interesse pubblico – sia quello di Telecom, che sta per avviare l’iter di separazione volontaria della rete d’accesso in una società ad hoc da costituire…

Source: sole24

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *