Per il biennio 2021-2022 si prevede un payout del 75%, con base minima garantita e pari al dividendo 2020. Dedicati all’innovazione 600 milioni di euro con l’obiettivo, tra l’altro, di digitalizzare stazioni e reti elettriche…

Source: sole24

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *