Il Governo non può intervenire direttamente su Telecom – dal momento che si tratta di una società privatizzata – ma sa che ci sono 22mila posti a rischio. E c’è preoccupazione che l’incumbent, con una capitalizzazione di Borsa delle ordinarie scesa sotto gli 8 miliardi, possa diventare facile preda di appetiti esteri: il timore è che si allunghi su Tim l’ombra di Orange (l’azionista di riferimento dell’ex monopolista transalpino è lo Stato francese)…

Source: sole24

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *