Per il ministro si tratta di un piano «epocale», nel board persona gradita al governo. L’operazione ha già suscitato dubbi e perplessità dei sindacati che lunedì hanno ottenuto un incontro con l’amministratore delegato…

Source: sole24

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *