La crescita economica globale procede costante da un lustro a un ritmo tra il 3 e il 4% annuo. E soprattutto abbraccia sempre più Stati. Stando alle previsioni il 2018 potrebbe chiudersi con un nuovo record: quello in cui appena 6 Stati (su 206) chiudono con i conti in rosso. La tendenza da qui al 2021 potrebbe addirittura migliorare fino a (quasi) azzerare il numero di Paesi in decrescita. Preoccupa invece la distribuzione della ricchezza…

Source: sole24

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *