Produzione ed export (per la prima volta dopo 23 trimestri) in calo. Il presidente di Confindustria Bergamo Stefano Scaglia: «Noi responsabili del nostro futuro. Basta tweet, improvvisazioni e linguaggi che legittimano violenza e intolleranza: la politica ritrovi una visione per il futuro»