Nervosismo e volatilità. Gli indici azionari a Wall Street hanno cominciato il nuovo anno con un mese di gennaio che è stato il migliore dal 1980. La pausa della Fed sul rialzo dei tassi monetari e le speranze per un accordo sulla guerra commerciale tra Cina e Stati Uniti hanno spinto la ripresa dei listini…

Source: sole24

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *